Needling medico

Needling medico

Needling medico

Quella del Needling medico è una tecnica innovativa che si avvale di sottilissimi aghi in acciaio chirurgico inossidabile (Dermaroller – Dermbstamp – Dermapen) e che rientra tra le metodiche di “rivitalizzazione o biostimolazione cutanea”.  La pelle reagisce alle microlesioni provocate dagli aghi, producendo e diffondendo fattori di crescita che inducono lo sviluppo di nuovo collagene e fibre elastiche nel derma.

Il Needling medico è efficacissimo per rughe, cicatrici, cicatrici post acneiche, disordini della pigmantazione e smagliature.

 

 

Da: Isituto Estetico Italiano: 

Il trattamento con il Dermapen stimola naturalmente le cellule che producono collagene permettendo il ringiovanimento dell’epidermide di viso e corpo. Si tratta di una tecnica che permette di cancellare le piccole rughe del viso, attenuare le imperfezioni della pelle e contrastare le antiestetiche smagliature che tormentano le donne. E’ un trattamento estetico veloce, non invasivo che sfrutta il micro – needling, una tecnica di biostimolazione meccanica anti-età che permette di arrivare ad una profondità maggiore rispetto ad altre tecniche, stimolando una rigenerazione profonda dei tessuti. Il Dermapen è l’evoluzione del Dermaroller, un dispositivo a microaghi che penetrando nella parte più superficiale del derma stimola i fibroblasti a produrre collagene ed elastina. Il dispositivo consente anche di veicolare negli strati superficiali della pelle, diverse sostanze come l’acido ialuronico libero e il PRP, gel arricchito di piastrine. Il trattamento non richiede ricovero e viene effettuato in ambulatorio. Dopo una disinfezione della cute è possibile applicare subito il trattamento, la cui durata dipende dall’ampiezza della superficie da trattare. Per esempio, il ringiovanimento di un volto maschile richiede circa 30 minuti di lavoro. Anche il numero delle sedute necessarie può variare in base all’inestetismo che deve essere trattato. Tra una seduta e l’altra deve trascorrere un intervallo di tempo non inferiore ai 30 giorni. Si possono trattare con il Dermapen tutte le aree del corpo ad eccezione di alcune zone particolarmente sensibili o esteticamente irrilevanti come per esempio quella genitale o il palmo della mano e del piede.

IL TRATTAMENTO CON IL DERMAPEN È DOLOROSO?

La penetrazione del Dermapen arriva in genere a 0.5 millimetri e questo fa si che il trattamento sia di solito indolore. Nel caso sia necessario arrivare ad una profondità maggiore, si applica una pomata anestetica. Si può ricorrere all’anestetico anche nel caso in cui si debba trattare una zona particolarmente delicata.

QUANTO TEMPO DURA L’EFFETTO DEL TRATTAMENTO CON IL DERMAPEN?

Generalmente, i risultati del trattamento con il Dermapen sono visibili dopo il primo trattamento e quelli più significativi  si consolidano di seduta in seduta.
Per approfondire è possibile visitare il sito internet dell’Istituto Estetico Italiano

 

 

SCOPRI DI PIÚ

Lascia un commento